Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ragusa, videocamere hanno ripreso auto mamma senza bimbo a bordo

colonna Sinistra
Martedì 2 dicembre 2014 - 20:31

Ragusa, videocamere hanno ripreso auto mamma senza bimbo a bordo

Donna convocata in Questura per far luce su ricostruzione fatti
20141202_203128_BF14CF72

Ragusa, 2 dic. (askanews) – Potrebbe venire dalle immagini delle telecamere di sorveglianza delle strade di Santa Croce Camerina la soluzione del giallo della morte del piccolo Andrea Loris Stival, scomparso sabato mattina e ritrovato cadavere nel pomeriggio nelle campagne della provincia di Ragusa.

La madre del bambino, Veronica, questa sera è stata convocata in Questura dagli uomini che stanno lavorando incessantemente per dare un nome e un volto all’assassino di suo figlio.

Nelle immagini passate al setaccio dagli inquirenti, si vedrebbe l’auto con a bordo la donna, che percorre il breve tragitto da casa alla scuola, dove dice di aver lasciato il figlio intorno alle 8,30, ma in nessuna inquadratura sarebbe presente il piccolo Andrea Loris. Una ricostruzione su cui le forze dell’Ordine stanno cercando di far luce.

Intanto al momento, l’unico indagato resta il cacciatore Orazio Fidone, l’uomo che sabato scorso ha trovato il cadavere del ragazzino. Fidone è accusato di detenzione di armi da guerra. La Procura di Ragusa, che indaga per sequestro di persona e omicidio volontario, al momento procede contro ignoti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su