Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: card. Vallini, politica abbia piu’ a cuore il disagio sociale

colonna Sinistra
Giovedì 2 gennaio 2014 - 17:05

Papa: card. Vallini, politica abbia piu’ a cuore il disagio sociale

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 2 gen 2014 – ”Purtroppo, l’haripetuto l’altra sera anche il presidente della Repubblica,noi abbiamo bisogno di una classe politica che abbia piu’ acuore tali situazioni e che non perda tempo quando si trattadi affrontare questioni e riforme cosi’ urgenti”. Lo hadetto il cardinale vicario Agostino Vallini in un’intervistaa Radio Vaticana. ”Questo certamente – ha aggiunto il porporato – nonavvicina le persone alla politica che, non dimentichiamolomai, Paolo VI definiva come ‘la piu’ alta forma di carita’sociale’. Se tutti noi lavorassimo, ognuno con la sua parte,chi nelle strutture istituzionali e di governo, chi in mezzoalla strada come i cittadini, se cooperassimo per il bene ditutti. Certo, questa e’ una visione di vita diversa. Oggifacciamo fatica a vederla”.

Le parole di Papa Francesco ai Vespri dell’ultimodell’anno, ha proseguito il card. Vallini, rappresentano unasfida per la diocesi di Roma: ”Il Papa che visita leparrocchie, che raggiunge le periferie, vede anche i segni dipoverta’, di sofferenza ed anche il bene che c’e’ a Roma, ede’ tanto. Questa nostra citta’ negli ultimi 60 anni e’cresciuta di piu’ di un milione di persone; noi non abbiamomai smesso di costruire chiese nuove nei nuovi quartieri”. ”E’ chiaro che oggi, anche con l’immigrazione, non piu’dall’Italia ma dalle diverse parti del Sud del mondo e anchedai Paesi dell’Est Europa in numeri cosi’ rilevanti, – hasottolineato il card. Vallini – vengono poste alla citta’questioni di accoglienza e di assorbimento sociale chestentano ad andare avanti. A questo si aggiunge la crisieconomica generale e questo pone una serie di questioni chedal punto di vista pastorale stiamo affrontando ormai daanni, con la moltiplicazione delle iniziative della Caritasdiocesana ed anche delle altre attivita’ ed associazionipresenti a Roma. E’ chiaro che bisognerebbe a livellopolitico affrontare con maggiore coraggio i motivi dellacrisi”.

dab/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su