Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Istat: nel 2012 un bambino su 4 ha genitori non sposati

colonna Sinistra
Mercoledì 27 novembre 2013 - 11:04

Istat: nel 2012 un bambino su 4 ha genitori non sposati

(ASCA) – Roma, 27 nov – Nel 2012 un bambino su 4 (132mila) e’nato all’interno di una coppia non sposata. Al Centro-nord,in particolare, i nati da genitori non coniugati supera il30% con picchi del 44% nella Provincia Autonoma di Bolzano,36% in Valle d’aosta, 33% in Emilia-Romagna e Liguria, 31% inToscana e in Piemonte. Lo comunica l’Istat nel rapporto’natalita’ e fecondita’ della popolazione residente’ relativoal 2012.

Il fenomeno dell’avere figli fuori dal matrimonio si e’diffuso rapidamente anche nelle aree caratterizzatestoricamente da comportamenti familiari piu’ tradizionalicome il Veneto, regione in cui l’incidenza dei nati fuori dalvincolo matrimoniale e’ piu’ che triplicata (dal 6,8% del1995 al 25,5% del 2012). Al Centro hanno raggiunto percentuali paragonabili aquelle del Nord la Toscana (31,3%) e il Lazio (29,5%). AlleMarche spetta il primato dell’incremento piu’ sostenuto: lapercentuale dei nati da genitori non coniugati e’quintuplicata, passando dal 5,3% del 1995 al 26,6% del 2012.

Il Sud e le Isole presentano incidenze molto piu’ basse eanche i minori incrementi nel periodo di tempo considerato:dal 1995 al 2012 sono passate rispettivamente dal 5,2% al16,4% e dall’8,7% al 19,5%. Spetta alla Basilicata il livellominimo (11,4%) e alla Sicilia l’incremento minore (dall’8,7%al 17,2%). Il dato della Sardegna, invece, presenta valoriche la avvicinano di piu’ al Centro-nord (28,2% di nati dagenitori non coniugati sul totale).

L’incidenza e la geografia del fenomeno appena descrittesi confermano anche per i soli nati da genitori entrambiitaliani. Qualche considerazione diversa va fatta quando siconsiderano i comportamenti dei cittadini stranieri. Laproporzione di nati da coppie non coniugate, infatti, e’sostanzialmente la stessa quando si considerano le coppie digenitori entrambi italiani (25,4% dei nati nel 2012), mentree’ piu’ bassa nel caso di coppie di genitori entrambistranieri (16,8%).

Infine, per l’Istat, il dato piu’ accentuato riguarda lecoppie miste: in questo caso circa il 35% dei bambini nasceal di fuori del matrimonio, si tratta infatti spesso di unaseconda unione, per almeno uno dei due genitori.

red/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su