Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sicurezza: Pansa, Italia paese sicuro ma illegale

colonna Sinistra
Martedì 26 novembre 2013 - 12:28

Sicurezza: Pansa, Italia paese sicuro ma illegale

(ASCA) – Roma, 26 nov – In Italia ”non c’e’ un deficit disicurezza ma di legalita”’. A sottolinearlo e’ stato stamaneil Capo della Polizia, prefetto Alessandro Pansa nel corso diun intervento dell’ambito della Giornata della sicurezza 2013organizzato dall’Abi.

Pansa ha ricordato che ”il livello di sicurezza in Italianon e’ tra i peggiori d’Europa” e che anzi ”siamo tra ipaesi piu’ sicuri. Un esempio? – ha detto – quello di Napoliche ha meno furti di Marsiglia, circa un terzo, o Roma cheregistra meno omicidi di capitali quali Parigi o Londra”.

Eppure, ha fatto notare il capo della polizia, ”sembriamopiu’ insicuri per il forte deficit di legalita”’.

Insomma, una situazione, quella nazionale, che deve fare iconti ”con una somma di tante piccole illegalita’ chedeterminano anche modelli di sicurezza che sono completamentedifferenti da altri paesi e che hanno determinato forme deltutto straordinarie di fenomeni di contrasto, sviluppando neltempo un concetto piu’ flessibile della sicurezza”.

Un modello, quello italiano, ha concluso Pansa ”che hascoperto che si potevano, in questa nostra situazione,innalzare i livelli di sicurezza coinvolgendo altriprotagonisti” come, ad esempio, gli istituti bancari.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su