Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sardegna: Cappellacci, dopo alluvione moratoria fiscale. Stato in debito

colonna Sinistra
Martedì 26 novembre 2013 - 09:18

Sardegna: Cappellacci, dopo alluvione moratoria fiscale. Stato in debito

(ASCA) – Roma, 26 nov – Dopo la devastante alluvione inSardegna ”e’ certamente percorribile la strada di unamoratoria delle scadenze fiscali” per i cittadini e leimprese colpite nei confronti dei quali ”lo Stato ha undebito”.

Lo ha detto in un’intervista al programma Rai ‘Unomattina’il presidente della regione Sardegna, Ugo Capellacci, ilquale non esclude la possibilita’ di una ”sospensione piu’lunga” delle imposte per i sardi rispetto a quella applicatain precedenza in altri territori a fronte di calamita’simili. ”La Sardegna – ha argomentato Cappellacci – e’ unterritorio ferito a morte ed e’ assurdo pensare che possapagare ora. Ma la tragedia e’ tale da farci riflettere su unamoratoria piu’ lunga in quanto la Sardegna e’ tra i territoripiu’ deboli del paese e a piu’ basso indice diinfrastrutturazione. Quindi lo Stato ha un debito nei suoiconfronti”, ha concluso Cappellacci. stt/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su