Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: sabato a Roma psicoanalisti riuniti su problemi adolescenti

colonna Sinistra
Martedì 26 novembre 2013 - 15:07

Immigrati: sabato a Roma psicoanalisti riuniti su problemi adolescenti

(ASCA) – Roma, 26 nov – ‘Migranti e loro destini’. Questo iltitolo della giornata di studio con la psichiatra, Marie RoseMoro, membro associato della Societe’ Psychanalytique deParis, che il Centro di psicoanalisi romano, il Centropsicoanalitico di Roma e l’Osservatorio di psicoanalisi deibambini e degli adolescenti organizzano sabato 30 novembrenella capitale.

La giornata – spiega una nota – e’ dedicata al tema digrande rilevanza sociale delle problematiche che bambini eadolescenti migranti si trovano ad affrontare nei loroprocessi di crescita e di costruzione dei legami edell’identita’: l’incontro fra due o piu’ culture, lingue etradizioni, comporta una enorme complessita’ che puo’ darluogo a stati di profonda sofferenza ma anche stimolare lepotenzialita’ integrative e creative di cui e’ dotata ognipersonalita’ in formazione. Argomenti, questi, cari alla etnopsicanalisi, disciplinache si sviluppa dall’apertura all’alterita’ dellapsicoanalisi, intensificandone la propensione aldecentramento e la capacita’ di includere elementidiscordanti.

Il convegno si propone di favorire una riflessione frapsicoterapeuti, psicoanalisti, operatori dei servizipubblici, medici e pediatri di base il cui lavoro richiedeun’attitudine di apertura al nuovo rispetto al tradizionaleintervento medico e psico-sociale.

Il contributo di M. R. Moro alla giornata aprira’ ildialogo con psicoanalisti e antropologi esperti di transitimigratori, che condivideranno le loro riflessioni sulletematiche dell’identita’ e della lingua, e le loro esperienzedi lavoro clinico con bambini, adolescenti e famigliemigranti.

com-stt/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su