Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: Ocse, Italia e Francia le piu’ colpite da demenza senile

colonna Sinistra
Giovedì 21 novembre 2013 - 14:44

Salute: Ocse, Italia e Francia le piu’ colpite da demenza senile

(ASCA) – Roma, 21 nov – Tra i 34 paesi membridell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppoeconomico (Ocse) L’Italia e’ seconda dopo la Francia pertasso di popolazione ultrassessantenne affetta da una formadi demenza senile. Lo attesta il rapporto ”Health at a Glance 2013”pubblicato dall’Ocse. Nel 2009, rispetto alla media Ocse dipoco inferiore al 6%, il tasso di prevalenza della demenzanella popolazione di 60 o piu’ anni e’ stato piu’ alto inFrancia, Italia, Svizzera, Spagna, Svezia e Norvegia conpercentuali comprese tra il 6,2 e il 6,5% del campioneconsiderato.

Sul fronte delle cure, gli analisti hanno calcolato chenel 2010 oltre il 15% della popolazione dell’area Ocse dieta’ superiore ai 50 anni e’ stato impegnato a fornire cureinformali e di lungo periodo ad un parente o amico. La stessapercentuale sale al 20% in Italia, la piu’ alta di tuttal’area Ocse. Cosi’, se il Lussemburgo nel 2011 e’ stato il paese Ocsecon piu’ letti per la lunga degenza (80 ogni 1000 abitantiover 65), Italia e Polonia erano in coda alla classifica(appena 20 letti ogni 1000 abitanti over 65). stt/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su