Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maltempo: Gabrielli, sistema allerta ha funzionato. Evento eccezionale

colonna Sinistra
Martedì 19 novembre 2013 - 13:50

Maltempo: Gabrielli, sistema allerta ha funzionato. Evento eccezionale

(ASCA) – Roma, 19 nov – ”Il sistema ha funzionato: quello diieri e’ stato un evento eccezionale. Dobbiamo capire che inalcune zone in 24 ore e’ caduta la stessa quantita’ dipioggia che solitamente cade in 36 mesi”. Lo ha detto ilcapo della protezione civile Franco Gabrielli in conferenzastampa ad Olbia, trasmessa da SkyTg24, precisando che inqueste ore ha molto sentito parlare di ”allerta data conritardo”: ”Sono affermazioni che lasciano il tempo chetrovano – ha detto Gabrielli – e sono senza fondamento”.

”Dal 2004 – ha specificato il capo della protezionecivile – esiste un sistema di allertamento codificato. Tuttoquello che e’ successo ieri aveva criticita’ elevata ma lacomunicazione ha fatto il suo dovere”.

Sulla questione della responsabilita’, Gabrielli hachiarito che ”noi facciamo previsioni degli effetti al suolodegli eventi meteo, mentre ci sono soggetti che propaganoinformazioni sulla base del ‘se ci azzecco bene, senno’amen’: noi, invece, ci assumiamo la responsabilita’ civile epenale. Per questo non ci saranno sconti a biscazzieri delweb”. ”Noi – ha ribadito Gabrielli – operiamo con norme cheregolano il Paese”.

Inoltre, il capo della Protezione civile ha ricordato ilcaso di Nuoro, dove il sindaco aveva predispostol’evacuazione preventiva delle abitazioni e alcuni cittadiniinvece non hanno voluto seguire l’indicazione del primocittadino: ”In questo modo, hanno dovuto chiedere aiutonella notte mettendo a repentaglio la vita deisoccorritori”. Per Gabrielli, ”la previsione senzapianificazione e’ poca cosa: il sistema funzionera’ appienoquando ci sara’ un buon livello di pianificazione eautoprotezione, che sono il primo passo per un sistema chefunzioni”.

”O diventiamo tutti parte di un sistema o ognuno andra’per fatti suoi”, ha concluso Gabrielli.

red/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su