Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Alzheimer: ecco come proteine tossiche danneggiano neuroni dall’interno

colonna Sinistra
Martedì 19 novembre 2013 - 19:35

Alzheimer: ecco come proteine tossiche danneggiano neuroni dall’interno

(ASCA) – Roma, 19 nov – Scoperto da ricercatori italianidell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore – Facolta’ diMedicina e Chirurgia ”A. Gemelli” di Roma il meccanismo concui le proteine tossiche, che si accumulano nel cervello deimalati di Alzheimer fanno danni dall’interno delle cellulenervose, alterando le sinapsi e la trasmissione del segnalenervoso. Ma se a queste proteine viene impedito di entrarenel neurone, diventano innocue, perche’ dall’esterno dellacellula sono incapaci di danneggiarla.

Sono i risultati importanti di una delle linee di ricercacondotte del team di Claudio Grassi, professore Ordinario diFisiologia all’Universita’ Cattolica di Roma, che hatratteggiato i progetti in corso nel suo Istituto inpartnership con altri centri di ricerca di fama mondiale. Levarie linee di ricerca attive sono state illustrate nel corsodella sua prolusione ”Active Aging: il contributo del nostroAteneo alla ricerca dei meccanismi fisiologici che aggiungonosalute alla longevita”’, tenuta in occasionedell’Inaugurazione dell’Anno Accademico 2013-2014dell’Universita’ Cattolica a Roma, dopo gli interventi delRettore Franco Anelli e del Preside della Facolta’ diMedicina e Chirurgia ”A. Gemelli” Rocco Bellantone. Le linee di ricerca portate avanti sono molteplici eriguardano lo studio dei meccanismi dell’invecchiamentocerebrale e dei fattori che lo condizionano comeun’alimentazione scorretta. La ricerca era stata presentatain anteprima a San Diego al Congresso della Societa’ diNeuroscienze (SfN-Society for Neuroscience).

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su