Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Milano: Tci ed Italia Nostra, no a nuovo ascensore Duomo

colonna Sinistra
Giovedì 14 novembre 2013 - 19:50

Milano: Tci ed Italia Nostra, no a nuovo ascensore Duomo

(ASCA) – Milano, 14 nov – Presa di posizione dei sodalizidel Touring Club Italiano e di Italia Nostra contro l’ipotesidella realizzazione di un nuovo ascensore presso il Duomo diMilano .

Nel periodo dell’Expo, – osservano in una nota le dueassociazioni – i turisti e i milanesi, interessati allavisita alle guglie del Duomo, potrebbero farlo, oltre che conl’attuale, anche con un nuovo ascensore esterno, noncompatibile con la qualita’ estetica della Cattedrale.

I numeri di visitatori di cui si favoleggia sono degliauspici, non delle previsioni scientifiche e non e’ detto chesaranno raggiunti, mentre da piu’ parti si sostiene chel’operazione non e’ esente da rischi. Siamo dalla parte dellaSovrintendenza (che ha espresso un primo parere negativo) enon auspichiamo un suo ripensamento.

Ci sorprende – proseguono Tci ed Italia Nostra – il fattoche per questo progetto sia stato possibile reperire,attraverso sponsorizzazioni, una notevole somma, mentre laVeneranda Fabbrica, pressata da esigenze di conservazionenecessarie, non abbia avuto la possibilita’ di disporre dirisorse adeguate.

Quello che non ci convince – osservano Marco Parini,Presidente di Italia Nostra, e Franco Iseppi, Presidente delTouring Club Italiano – e’ che ci si adatti all’idea cheogni bene culturale, anche se fortemente simbolico dei valoricivili e religiosi della comunita’, sia negoziabile. Non sappiamo se questo giovera’ all’Expo, certamente noncorrisponde al nostro modo di promuovere turisticamente ilpaese, e non e’ indice della nostra distintivita’ culturale.

com/sat

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su