Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: Unar, 50 mln residenti Ue sono stranieri

colonna Sinistra
Mercoledì 13 novembre 2013 - 10:30

Immigrati: Unar, 50 mln residenti Ue sono stranieri

(ASCA) – Roma, 13 nov – All’inizio del 2012, tra gli oltre500 milioni di residenti nell’Unione Europea, erano quasi 50milioni i nati all’estero e 34,4 milioni i cittadinistranieri, il 6,8% della popolazione totale. Nel corso del2011, i nuovi ingressi nell’Ue sono stati, invece, 1,7milioni, cui si aggiungono 1,3 milioni di persone coinvoltein flussi intra-comunitari; nello stesso anno, secondol’Ufficio Federale di Statistica, in Germania sono stati361.000 i lavoratori arrivati dagli Stati membri delMediterraneo, Italia inclusa. Questi alcuni dei daticontenuti nella nuova edizione del Dossier statisticoimmigrazione ‘Dalle discriminazioni ai diritti’, per la primavolta curata dal centro studi e ricerche Idos/immigrazionedossier statistico in collaborazione con l’Unar (ufficionazionale antidiscriminazioni razziali), presentato dalministro per l’integrazione Cecile Kyenge e dal viceministroal lavoro con delega alle pari opportunita’ Maria CeciliaGuerra.

Secondo quanto riportato nel dossier, aumentano anche iflussi di persone in fuga, circa 23mila al giorno nel mondonel corso del 2012, piu’ del doppio rispetto a dieci annifa.

L’Unhcr stima in oltre 1,3 milioni i rifugiati e irichiedenti asilo residenti oggi nell’UE e nel 2012, secondoi dati Eurostat, sono stati 335.380 i richiedenti protezioneinternazionale, di cui 17.350 in Italia. Nel 2013,l’instabilita’ dell’area mediterranea e mediorientale siriflette in una nuova crescita di questi flussi (10.910 ledomande di protezione presentate solo nel primo semestredell’anno).

red/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su