Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Green economy: a tre aziende italiane il Premio Sviluppo Sostenibile

colonna Sinistra
Venerdì 8 novembre 2013 - 17:11

Green economy: a tre aziende italiane il Premio Sviluppo Sostenibile

(ASCA) – Rimini, 8 nov – La green economy ”made in Italy”ha trovato i suoi vincitori. Materiali per pavimentazioni epareti di elevato pregio estetico ed ecologico; prodottiagricoli, soprattutto lattiero-caseari, ad alta valenzaambientale e sanitaria; una macchina acchiappa polverisottili. E’ stato consegnato infatti oggi il premio il PremioSviluppo Sostenibile 2013 a Rimini all’ interno diEcomondo-Key Energy-Cooperambiente. Il Premio, istituito peril quinto anno consecutivo, dalla Fondazione per lo SviluppoSostenibile e da Ecomondo- Fiera di Rimini con l’ adesionedel Presidente della Repubblica e con il patrocinio, per laprima volta, del Ministero dello Sviluppo Economico, e’ statoassegnato quest’ anno a tre aziende che hanno fatto delfattore ambiente una delle leve essenziali per esserecompetitive, si tratta di Greenwood di Salzano (Ve), dellaCooperativa Fattoria della Piana di Contrada Sovereto (RC) edi Innovation in Sciences &Technologies- Is-Tech di Roma. Accanto alle tre aziende vincitrici, che hanno ricevuto lamedaglia del Presidente della Repubblica, ci sono altre 27aziende segnalate cui e’ stata consegnata una targa diriconoscimento. ”In un ‘Italia che continua ad attraversare una crisiirrisolta – ha detto Edo Ronchi, Presidente della Fondazioneper lo Sviluppo Sostenibile- c’e’ bisogno piu’ che mai di unnuovo progetto di sviluppo durevole e sostenibile, un vero eproprio green new deal che faccia uscire il nosro Paese dallacrisi. Le aziende premiate e segnalate hanno colto questomessaggio e possono ricoprire un ruolo di apripista per losviluppo futuro”. Quest’ anno il premio, che viene assegnato a imprese chesi siano distinte per attivita’ e progetti che producanorilevanti benefici ambientali, abbiano un contenutoinnovativo, positivi effetti economici e occupazionali e unpotenziale di diffusione, si e’ rinnovato nellaindividuazione delle tre categorie in gara che sono:eco-design, attivita’ agricole di qualita’ ecologica e startup.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su