Header Top
Logo
Giovedì 20 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanita’: Anelli (Univ.Cattolica), sensibilita’ per Policlinico Gemelli

colonna Sinistra
Mercoledì 6 novembre 2013 - 12:04

Sanita’: Anelli (Univ.Cattolica), sensibilita’ per Policlinico Gemelli

(ASCA) – Milano, 6 nov – Le istituzioni dovrebbero avere piu”’sensibilita”’ sulla situazione dell Policlinico AgostinoGemelli di Roma. L’appello arriva da Franco Anelli, rettoredell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore, che nel corso delsuo intervento alla cerimonia di inaugurazione dell’annoaccademico dell’ateneo milanese si e’ soffermato sullasituazione dell’ospedale capitolino. Il Policlinico universitario Agostino Gemelli e”’un’istituzione della quale andiamo orgogliosi”, ha dettoAnelli soffermandosi sulla ”stagione assai difficile” dellacasa di cura romana: ”Nell’anno passato – ha evidenziato -le iniziative assunte, dolorose, che hanno richiestosacrifici al personale medico e tecnico-amministrativo esanitario hanno iniziato a dare i loro frutti in termini diriequilibrio economico e accrescimento dell’efficienzaproduttiva”.

Il problema e’ che ”gli intensi sforzi della nostraistituzione non possono essere sufficienti a risolvere, dasoli, problemi che trovano origine nel rapporto con ilservizio sanitario nazionale e nel mancato riconoscimento diimponenti oneri economici sostenuti dall’Ateneo nellosvolgimento dell’attivita’ sanitaria”. Percio’, e’ l’appellodi Anelli, ”confidiamo tuttavia che la sensibilita’ delleistituzioni nel riconoscere il ruolo sociale del policlinicoe la fondatezza delle ragioni dell’Ateneo possano condurre aduna soluzione che, grazie all’impegno profuso, ai sacrificisopportati e ai risultati ottenuti, abbiamo titolo perinvocare”.

fcz/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su