Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: padre Noemi, incontro emozionante. Non ci abbandonera’

colonna Sinistra
Mercoledì 6 novembre 2013 - 14:39

Papa: padre Noemi, incontro emozionante. Non ci abbandonera’

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 6 nov – Noemi, la bimba per cuiha pregato il Papa, ha 16 mesi ed e’ affetta da una terribilemalattia rara genetica, la Sma, la atrofia muscolarespinale.

Il padre, Andrea Sciarretta, 26 anni, ha scritto una letteradisperata al papa che inizia cosi’: ”Con piacere le presentoNoemi”. Nella lettera, riferisce Radio Vaticana, si chiedeche la piccola possa riprendere le cure con il metodoStamina, non piu’ autorizzate in Italia. Papa Francesco haprima contattato telefonicamente il padre, poi ha inviato ilsuo Elemosiniere, mons. Konrad Krajewski, a Guardiagrele, inprovincia di Chieti, dove la famiglia risiede. Quindi, li haaccolti oggi a Santa Marta.

”E’ stato un incontro molto emozionante – ha detto ilpadre di Noemi a Radio Vaticana – perche’ Papa Francesco e’stato vicino a Noemi. Abbiamo potuto parlare e pregareinsieme per Noemi. Questo regalo e’ stato una grandeemozione, tant’e’ che anche oggi siamo ospiti del Santo Padrequi in Vaticano. Pernotteremo qui in Vaticano e mangeremo apranzo e cena con lui”.

Il papa, ha proseguito Andrea Sciarretta, ”stando vicinoa Noemi ed accogliendola ha voluto far capire che luiaccoglie tutti i bambini malati che stanno vivendo il nostrodramma. Il Papa e’ vicino alla nostra situazione e non ciabbandonera”’.

”Noi oggi stiamo vivendo un sogno – ha concluso ilgenitore – Ora ci aspettiamo veramente – oltre a questo sogno- di tornare a casa e che arrivi presto la telefonata e chela prossima settimana Noemi possa fare le staminali”.

dab/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su