Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Terra dei fuochi: De Girolamo, intensificati controlli con Ispettorato

colonna Sinistra
Martedì 5 novembre 2013 - 18:52

Terra dei fuochi: De Girolamo, intensificati controlli con Ispettorato

(ASCA) – Roma, 5 nov – ”I controlli nella Terra dei Fuochisono stati intensificati anche grazie all’impegno delle donnee degli uomini dell’Icqrf – l’Ispettorato centrale dellatutela della qualita’ e repressione frodi dei prodottiagroalimentari – che in questi mesi hanno lavorato in modoesemplare operando all’interno di 57 comuni delle provinciedi Napoli e Caserta. Dobbiamo difendere la nostraagricoltura, i nostri agricoltori onesti e non possiamopermettere piu’ a nessuno di violentare e mortificare laterra che tutti i giorni offre alle nostre tavole prodotti dieccellente qualita’ che tutto il mondo ci invidia”.

Cosi’ il Ministro delle politiche agricole alimentari eforestali, Nunzia De Girolamo, ha commentato i dati trasmessidagli uffici dell’Icqrf in merito all’aumento dei controllisui 57 comuni di Napoli e Caserta interessati dal fenomenodella Terra dei Fuochi. A tutto ottobre 2013, i controlli operati in Campaniadall’Icqrf, compresi quelli verso operatori checommercializzano prodotti agroalimentari, si legge in unanota, sono stati 2.045, per un totale di 1.588 operatori.

Circa 284 controlli sono stati operati all’interno dei 57comuni, con una percentuale di irregolarita’ del 7 percento.

La perimetrazione delle aree inquinate, che e’ dicompetenza della Regione, si sottolinea dal Ministero, e’ unelemento indispensabile per tutte le azioni di tutela delconsumatore e dei produttori. red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su