Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Dio invita tutti a festa, non accontentiamoci di stare su elenco

colonna Sinistra
Martedì 5 novembre 2013 - 11:33

Papa: Dio invita tutti a festa, non accontentiamoci di stare su elenco

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 5 nov – ”Un cristiano e’ unoche e’ invitato. Invitato a che? A un negozio? Invitato afare una passeggiata? Il Signore vuol dirci qualcosa di piu’:’Tu sei invitato a festa’. Il cristiano e’ quello che e’invitato a una festa, alla gioia, alla gioia di esseresalvato, alla gioia di essere redento, alla gioia dipartecipare la vita con Gesu”’. Lo ha detto papa Francesconell’omelia, pubblicata da Radio Vaticana, della messacelebrata stamane a Santa Marta.

”Questa e’ una gioia – ha proseguito il pontefice – Tusei invitato a festa! Si capisce, una festa e’ un raduno dipersone che parlano, ridono, festeggiano, sono felici. E’ unraduno di persone. Io fra le persone normali, mentalmentenormali, mai ho visto uno che faccia festa da solo, no?Sarebbe un po’ noioso quello. Aprire la bottiglia del vino.

Questa non e’ una festa, e’ un’altra cosa. Si fa festa congli altri, si fa festa in famiglia, si fa festa con gliamici, si fa festa con le persone che sono state invitate,come io sono stato invitato. Per essere cristiano ci vuoleuna appartenenza e appartiene a questo Corpo questa gente chee’ stata invitata a festa: questa e’ l’appartenenzacristiana”.

E’ la ”Chiesa degli invitati”, ha aggiunto Francesco:”Essere invitati, essere partecipi in una comunita’ contutti”. Ma, ha osservato, nella parabola narrata da Gesu’leggiamo che gli invitati, uno dopo l’altro, cominciano atrovare scuse per non andare alla festa: ”Non accettanol’invito! Dicono di si’, ma fanno di no”. Costoro, e’ statala sua riflessione, ”sono i cristiani che soltanto sicontentano di essere nella lista degli inviti: cristianielencati”. Ma, ha ammonito, questo ”non e’ sufficiente”perche’ se non si entra nella festa non si e’ cristiani. ”Tu – ha proseguito il papa – sarai nell’elenco, maquesto non serve per la tua salvezza.

Questa e’ la Chiesa: entrare in Chiesa e’ una grazia, entrarein Chiesa e’ un invito”.

dab/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su