Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Chiesa: Bagnasco, e’ il vero soggetto di carita’, non i singoli

colonna Sinistra
Lunedì 4 novembre 2013 - 16:21

Chiesa: Bagnasco, e’ il vero soggetto di carita’, non i singoli

(ASCA) – Trieste, 4 nov – Forte richiamo del presidente dellaCei, il card. Angelo Bagnasco, in tema di carita’: ilsoggetto e’ la Chiesa, non i singoli, avverte, mettendo unfreno all’eccessivo individualismo. ”E’ la Chiesa, e non i singoli, il vero soggetto dellevarie azioni caritative svolte dai credenti o da associazioniecclesiali di varia natura”, ha detto Bagnasco, introducendol’incontro dei Vescovi Europei a conclusione dell’Anno dellaFede sul tema ”La fede cresce quando e’ vissuta comeun’esperienza di amore ricevuto: il rapporto tra fede ecarita”’. Quando i cristiani si mettono a servizio dei fratelli – haspecificato Bagnasco – lo fanno sempre a nome della Chiesa ein comunione con essa che in quel momento rappresentano”.

Soffermandosi sulla dimensione della fede, Bagnasco hasottolineato che la tentazione del nostro tempo e’ di viverlain modo individualistico, dimenticando la sua dimensioneintrinsecamente ecclesiale.

”L’opzione per Cristo, associata al rifiuto per laChiesa, tocca tante persone che, a causa delle esperienzenegative che hanno vissuto, o piu’ spesso per il desiderio diuna maggiore autonomia, non si sentono parte della comunita’dei credenti. Si dimentica cosi’ – ha concluso il presidentedella Cei – che Cristo e’ strettamente associato alla suaSposa e non e’ possibile incontrarlo prescindendo da essa,perche’ l’ha unita a se’ facendone il suo stesso Corpo”. fdm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su