Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • No Tav: a fuoco baita di Vaie. Perino, e’ il terzo attentato incendiario

colonna Sinistra
Sabato 2 novembre 2013 - 14:34

No Tav: a fuoco baita di Vaie. Perino, e’ il terzo attentato incendiario

(ASCA) – Torino, 2 nov – A fuoco la baita ‘No tav’ di Vaie.

Ieri notte ignoti hanno dato alle fiamme la casetta in legnoutilizzata dal movimento per controllare da vicino l’area deilavori. Un attacco ”vigliacco” e ”mafioso”, scrivono i notav sul loro sito ”Notav.info”, che ha distruttocompletamente la costruzione malgrado l’intervento dei vigilidel fuoco e di alcuni militanti del movimento.

Sull’episodio indagano i carabinieri. Le fiamme sono stateappiccate dalla parte posteriore e meno visibile della baitache era in quel momento disabitata.

”Per un puro caso questa notte il presidio era vuoto – silegge ancora nel sito del movimento -. Alcuni ragazzi no tavdi Pesaro in questi giorni avrebbero dormito proprio inquesto presidio ma per un impegno improvviso avevanorinunciato al loro viaggio in valle di Susa. Oltre alpresidio distrutto si sarebbero potuti quindi avere dannimolto piu’ gravi e irreparabili”.

”E’ il terzo attentato che subiamo – dice Alberto Perino,uno dei leader del movimento – hanno gia’ bruciato ilpresidio di Bruzolo il 16 gennaio 2010, e, pochi giorni dopo,il 23 gennaio, il presidio di Borgone. Ora tocca a Vaie. Nonci fermeranno” . ”Non verranno a trovarci i ministri, nonabbiamo le assicurazioni, ma abbiamo un popolo – dice ancoraPerino -. Diranno che ce la siamo andata a cercare, ma sonoloro che hanno iniziato nel 2010 a dar fuoco ai nostripresidi”.

eg/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su