Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: guardiamo sempre dove e’ ancorato il nostro cuore

colonna Sinistra
Venerdì 1 novembre 2013 - 16:41

Papa: guardiamo sempre dove e’ ancorato il nostro cuore

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 1 nov – ”Oggi e domani sonogiorni di speranza” ma occorre sempre essere attenti sul”dove e’ ancorato il nostro cuore” per ”ancorarlo sullariva giusta”. Lo ha detto papa Francesco al cimitero erano aRoma dove sta celebrando Messa in occasione delle festivita’di Ognissanti e dei defunti.

Il papa, fuori dal discorso ufficiale, ha parlato dellasperanza in Cristo e della bonta’ di Dio e del futuro di ognivivente che ci vedra’ accanto a Lui aggiungendo che questa”e’ la speranza che ci fa andare avanti”.

”Oggi – ha poi detto – e’ un giorno di speranza perche’fratelli e sorelle che ci hanno preceduto ora sono allapresenza di Dio e, un giorno, saremo li’ per pura Grazia secamminiamo sulla strada di Gesu”’.

Per questo, ha poi detto il papa ”la speranza in Gesu’Cristo ci purifica e ci alleggerisce. In questo pre-tramonto- ha aggiunto papa Francesco rivolgendosi ai tanti fedeliraccolti nel piazzale antistanti al cimitero per assisterealla Messa – oggi ognuno di noi pensi al tramonto dellapropria vita perche’ tutti avremo un tramonto. Lo guardo consperanza di essere ricevuto dal Signore? – si e’ chiesto -Perche’ questo e’ cristiano”.

”Oggi e’ il giorno della grazia serena e tranquilla. – haquindi aggiunto il pontefice – Domandiamoci anche: dov’e’ancorato il mio cuore? Se non e’ ancorato bene, ancoriamolo aquella riva” che e’ Dio.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su