Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sla: malato muore dopo incontro con Governo. TDM, morte assurda

colonna Sinistra
Giovedì 24 ottobre 2013 - 20:14

Sla: malato muore dopo incontro con Governo. TDM, morte assurda

(ASCA) – Roma, 24 ott – Troppo stress dovuto a 2 giorni diprotesta in strada sotto il ministero dell’Economia perrivendicare il diritto all’assistenza per i malati di Sla:alla fine non ce l’ha fatta, Raffaele Pennacchio, 55 anni,medico, del direttivo del Comitato 16 novembre onlus, e’morto ieri sera a Roma dopo essere tornato in albergo. Era inlista per accedere al metodo Stamina. ”Esprimiamo tutto il nostro cordoglio, e la solidarieta’alla famiglia. Morire per vedersi garantito il diritto allaassistenza sanitaria e alla assistenza sociale e’ indicativodi quanto le politiche dei governi di questi anni abbianoridotto il nostro welfare in uno stato quantomenoallarmante”, ha dichiarato Antonio Gaudioso, segretariogenerale di Cittadinanzattiva. ”Raffaele Pennacchio, con ilsuo impegno, ha richiamato drammaticamente l’attenzione anchedei piu’ distratti su un tema che invece ci riguarda tutti. Eper questo dovremmo essergliene grati”. ”I servizi sanitarie sociali”, ha concluso Gaudioso, ”sono un pilastro dellanostra coesione sociale, e non un costo da tagliare”. red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su