Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crisi: Coldiretti, paralisi per allevamenti suini

colonna Sinistra
Mercoledì 23 ottobre 2013 - 12:39

Crisi: Coldiretti, paralisi per allevamenti suini

(ASCA) – Milano, 23 ott – La crisi ‘congela’ gli allevamentidi suini. Nel primo semestre 2014 – stando alle previsionidella Coldiretti – nelle stalle italiane il numero dei capirestera’ inchiodato agli stessi livelli del 2013: tre milionie 200 mila fra gennaio e marzo e due milioni e 800 mila fraaprile e maggio. Una paralisi delle produzioni che siaggiunge al calo del 2,4% gia’ vissuto quest’anno, con ilsistema sceso sotto la soglia dei 12 milioni di suini.

Fra i principali concorrenti europei, solo Spagna ePolonia fanno peggio dell’Italia con un calo del 3,8% e del14,8% rispetto al 2013 e un altro taglio fra il 2 e il 3% neiprimi sei mesi del 2014. Invece Germania, Danimarca e Olanda,nel 2013 hanno tenuto le posizioni e nel primo trimestre 2014contano di crescere rispettivamente dello 0,6%, del 7,8% edel 3,3% con un ulteriore aumento di qualche puntopercentuale fra aprile e giugno. Il sistema Italia sta invece perdendo poi la propriacapacita’ di rifornimento anche sul fronte dei suinetti: frail 2012 e il 2013 hanno chiuso 3 allevamenti al mese e per lafine di quest’anno – spiega la Coldiretti Lombardia – glioperatori prevedono che si scendera’ sotto le 600 stalle intutta Italia.

com-fcz/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su