Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: ‘Mettici il cuore”, al via campagna raccolta fondi OPBG

colonna Sinistra
Martedì 22 ottobre 2013 - 13:45

Salute: ‘Mettici il cuore”, al via campagna raccolta fondi OPBG

(ASCA) – Roma, 22 ott – Si chiama ”Mettici il Cuore”. E’ lanuova campagna di comunicazione istituzionale dell’OspedalePediatrico Bambino Gesu’ firmata da 1861United, agenziapubblicitaria internazionale. La campagna, che si articolera’su radio, tv e stampa, ha lo scopo di raccogliere fondi perrealizzare un progetto ambizioso: la nuova Terapia IntensivaCardiochirurgica dell’Ospedale, un centro altamentespecializzato per le malattie cardiache in eta’ pediatrica ingrado di rispondere in modo adeguato ai nuovi bisogni dicura. La campagna racconta in modo leggero ed emozionante lastoria di Marco. Il nome e’ di fantasia, ma la storia e’vera. Il 30 settembre 2010, all’eta’ di 16 anni, Marco riceveal Bambino Gesu’ il primo cuore artificiale permanente,intervento unico al mondo su un paziente pediatrico. Una minipompa meccanica al posto del cuore, che da allora loaccompagna e lo accompagnera’ per tutto il resto della suavita. ”Mi sento come se fossi nato una seconda volta”, diceMarco, che oggi frequenta il liceo, ha tanti amici, e’ unragazzo coraggioso e consapevole. Per centrare l’obiettivo econsentire a tanti altri bambini e ragazzi di ”rinascere”,il Bambino Gesu’ chiede a tutti, privati e aziende, di”metterci il cuore” effettuando una donazione.

Per raccontare la storia di Marco e comunicare un argomentocosi’ importante e delicato, e’ stato scelto il linguaggiodelle illustrazioni e un protagonista che diventa un simbolo:un bambino alla ricerca di un cuore, un ragazzo a cui mancanel petto – letteralmente – la ”forma” del cuore. Questokey-frame e questo trattamento sono esplosi su tutti i media:dallo spot animato alla stampa fino alla piattaforma web,punto di atterraggio dell’intera campagna: sul sitowww.metticiilcuore.net – realizzato dall’agenzia Reason That- e’ infatti possibile effettuare la propria donazione afavore dei bambini dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’. ILa realizzazione della nuova campagna di comunicazioneistituzionale e’ stata possibile grazie all’aiuto, a titolocompletamente gratuito, di tanti professionisti del settore.

Lo spot d’animazione e’ stato realizzato da Filmmaster ePocko e diretto da Pocko People. L’animazione dello spot e leillustrazioni sono state create da Ben Pearce insieme alproducer Robert Simons e gli executive producers LorenzoCefis e Nicola Schwartz. La musica dello spot e’ ”TrueLife”, composta dal maestro Ferdinando Arno’, interpretatada Malika Ayane e concessa gratuitamente dalla SUGAR S.r.l.

La pre-produzione della stampa e’ stata infine curata daSprintproduction.

Nata nel 1982, la Terapia Intensiva Cardiochirurgica (TIC)e’ diventata sempre di piu’ il cuore del Dipartimento MedicoChirurgico di Cardiologia Pediatrica. Oggi infatti i bambinisopravvivono a patologie che in passato potevano essereletali.Grazie ai 14 posti letto il reparto accoglie circa 600pazienti all’anno, inclusi pazienti provenienti dalla salaoperatoria, dalla sala di emodinamica, dal reparto dicardiologia e dal Pronto Soccorso. Ogni anno vengonoeffettuati circa 12 trapianti di cuore e circa 20 assistenzemeccaniche per il supporto cardiovascolare. Ogni giornotransitano attraverso la TIC dai due ai cinque pazienti(dimessi e ricoverati) che vengono gestiti da 5 anestesistidi guardia (3 diurni e 2 notturni) e 3 turni infermieristicicomposti da 8 unita’ ciascuno.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su