Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: GdF smantella a Trieste organizzazione criminale. 8 arresti

colonna Sinistra
Martedì 22 ottobre 2013 - 16:13

Immigrati: GdF smantella a Trieste organizzazione criminale. 8 arresti

(ASCA) – Trieste, 22 ott – I Finanzieri del ComandoProvinciale di Trieste hanno eseguito 4 ordinanze di custodiacautelare nei confronti dei componenti di un’organizzazionecriminale dedita all’immigrazione clandestina via terra. Sitratta di tre pakistani ed un rumeno che si aggiungono aglialtri 4 trafficanti di uomini gia’ arrestati nel corso delleindagini nate a seguito del controllo di un veicolo inentrata dalla Slovenia che trasportava immigraticlandestini.

I clandestini, provenienti soprattutto dal Medio Oriente edal Nord Africa, giunti in Grecia venivano, per 2.000 euro,condotti attraverso i Balcani in Croazia ed in Ungheria epoi, in gruppi di 7 – 15 persone, attraverso il confineitalo-sloveno con destinazione Milano e Brescia, citta’ nellequali gli indagati avevano la propria base logistica.

I passaggi avvenivano, spiegano le Fiamme gialle, tramiteveicoli fatiscenti o nottetempo attraverso i boschi chedelimitano il confine con la Slovenia privi di qualsivogliaattrezzatura, senza viveri ne’ abbigliamento adeguato per ilbivacco montano. I piu’ sfortunati, non in grado diaffrontare le fatiche del viaggio o senza i soldi necessariper portarlo a termine, sono stati abbandonati nei boschi e,in alcuni casi, sono stati salvati dai finanzieri.

Sono state eseguite decine di perquisizioni; i documentirinvenuti hanno permesso di accertare che molti clandestinisono stati inviati verso i Paesi del Nord-Europa,principalmente la Germania.

red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su