Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma/cortei: Sel, paese piu’ vicino a manifestanti che a palazzo

colonna Sinistra
Lunedì 21 ottobre 2013 - 16:18

Roma/cortei: Sel, paese piu’ vicino a manifestanti che a palazzo

(ASCA) – Roma, 21 ott – ”I manifestanti accampati civilmentea Porta Pia segnalano la voglia di un Paese inascoltato,spesso invisibile, di cambiare rotta. Un Paese a cui lapolitica non parla piu’ e a cui il governo risponde inmaniera totalmente insufficiente”. Lo afferma, a nome dellasegreteria nazionale di Sinistra Ecologia Liberta’, MarcoFurfaro.

”Ora – prosegue l’esponente di Sel – la politica tuttaascolti la voglia di cambiamento di quella piazza, del corteodi sabato e di quello in difesa della Costituzione dellasettimana prima: dalla richiesta di abolire la Bossi-Fini aquella di un reddito minimo garantito, dalla rivendicazionedel diritto alla casa a quella di un vero piano per illavoro”.

”L’Italia – insiste Sel – e’ molto piu’ simile aimanifestanti scesi nelle piazze nelle ultime due settimane eall’accampada di Porta Pia che al Palazzo dove siedono lelarghe intese. E’ una piazza che boccia una pessima legge distabilita’ e che vuole affrontare subito le misure urgentiche il Paese richiede. Il gesto del governo di incontrare irappresentanti di quei movimenti – conclude Furfaro – e’ unprimo segnale, ma a cui deve dare subito seguito fatti emisure ormai non piu’ rimandabili”.

red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su