Header Top
Logo
Mercoledì 18 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lazio/Sanita’: Zingaretti, sbloccata 2a tranche pagamenti da 665mln

colonna Sinistra
Sabato 19 ottobre 2013 - 14:51

Lazio/Sanita’: Zingaretti, sbloccata 2a tranche pagamenti da 665mln

(ASCA) – Roma, 19 ott – La Regione Lazio ha sottoscritto conil ministero dell’Economia e delle Finanze, dipartimento delTesoro, il contratto che sblocca la seconda tranche da 665milioni di euro per i pagamenti dei debiti sanitari,nell’ambito del DL 35/2013 sul pagamento dei debiti dellapubblica amministrazione. Questa tranche, originariamenteprevista per l’anno 2014, e’ stata anticipata al 2013 pereffetto delle disposizioni contenute nel D.L. 102-2013. ”Abbiamo gia’ provveduto a pagare tutti i debiti sanitarie non sanitari riferiti alle prime tranche dianticipazioni”. Lo afferma l’assessore al Bilancio,Alessandra Sartore. ”Pochi giorni fa abbiamo incassato leanticipazioni di liquidita’ riferite alla seconda tranche di1.363 milioni di euro per i pagamenti dei debiti nonsanitari. Entro la fine del mese attendiamo l’erogazione diqueste nuove somme. Non appena saranno effettivamenteerogate, l’Amministrazione potra’ effettuare il pagamento deicreditori”.

”Prosegue lo sforzo di questa Amministrazione – affermail presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – perliberare risorse liquide finalizzate a dare stimolo altessuto economico e produttivo regionale. Con ilcompletamento del percorso attuativo del DL 35-2013restituiremo ai cittadini del Lazio un bilancio piu’ solido,riducendo di oltre il 60% l’attuale disavanzo finanziario eabbattendo in modo drastico i tempi medi di pagamento deifornitori”.

com-rba/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su