Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: in aumento di 3 mila unita’ piccoli studenti elementari

colonna Sinistra
Venerdì 18 ottobre 2013 - 16:47

Roma: in aumento di 3 mila unita’ piccoli studenti elementari

(ASCA) – Roma, 18 ott – Alle elementari, quest’anno a Roma eprovincia c’e’ stato un aumento delle iscrizioni di 3.333unita’. Tra tempo pieno e tempo parziale ci sono 178.085alunni, e secondo le normative alle scuole dovrebbero essereassegnati 14.542 docenti, mentre dall’ufficio scolastico nesono arrivati 14.214. Insomma, mancano 328 maestri. Loafferma un dossier di Radio Vaticana trasmesso questamattina. Radio Vaticana ha intervistato Domenico Montuori,componente del Coordinamento Scuole Elementari che ha messoin luce come ci sia stato ”un taglio molto forte sul tempopieno. Non sono stati dati due docenti per ogni classeautorizzata a tempo pieno come prevede la normativa.

L’Ufficio scolastico di Roma ha detto che questi sono i postiautorizzati dal Ministero. Non ci sono i soldi”.

L’emittente vaticana poi ha citato i casi della’Carotenuto-De Lullo’ a Malafede, dove c’e’ un soloassistente Ata per tutta la scuola; e della primariaGuicciardini, al Colle Oppio, dove una prima e’ stata formatacon 13 bambini maschi e una sola femminuccia. L’avvocatodella piccola ha inoltrato una diffida, perche’ la bimba dasola rischia l’isolamento. In difficolta’ anche le scuole primarie paritaried’ispirazione cattolica, a cui sono iscritti 23 milabambini.

Per Suor Maria Grazia Tagliavini, presidente di Fidae Lazio,”il contributo dello Stato in questi anni e’ fortementediminuito, ed e’ stato oggetto di forti ritardi. Questo hacostretto qualche scuola a fare acrobazie per pagare glistipendi degli insegnanti nel mese di agosto. Purtroppo, inqualche caso, alcune scuole non ci sono riuscite”.

red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su