Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Shoah: Coratti, Roma ha ripudiato per sempre l’odio razziale

colonna Sinistra
Mercoledì 16 ottobre 2013 - 14:41

Shoah: Coratti, Roma ha ripudiato per sempre l’odio razziale

(ASCA) – Roma, 16 ott – ”Il 16 ottobre 1943 Roma subi’dalla barbarie nazista una violenza senza precedenti chesconvolse l’intera comunita’ cittadina. Il rastrellamento di1024 persone, tra cui oltre 200 bambini nel ghetto di Roma,fu una delle pagini piu’ crudeli della storia d’Italia.

Romani di credo ebraico con radici antiche nella citta’eterna vennero strappati dalle proprie case per esseremandati nel campo di sterminio di Auschwitz. E’ stata ed e’una ferita insanabile per la comunita’ ebraica di Roma e perl’intera citta’. Roma Capitale vuole conservare la memoriadi quei tragici avvenimenti ed e’ per questo motivo che da unanno ha istituito nel proprio Statuto ”il 16 ottobre comegiornata simbolo del rifiuto di qualsiasi forma di violenza,a perenne monito contro ogni manifestazione di intolleranzaideologica’. Proprio domani per la prima volta l’AssembleaCapitolina in ossequio a quanto previsto dal comma 8dell’articolo 1 dello Statuto si riunira’ in seduta ordinariaper ricordare quella giornata e i concittadini deportati neicampi di sterminio nazisti. Roma medaglia d’oro dellaresistenza ripudia per sempre l’odio razziale”. E’ quantodichiarato dal Presidente dell’Assemblea Capitolina MirkoCoratti. bet/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su