Header Top
Logo
Mercoledì 18 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fao: Graziano, il mercato da solo non risponde alla fame

colonna Sinistra
Mercoledì 16 ottobre 2013 - 12:11

Fao: Graziano, il mercato da solo non risponde alla fame

(ASCA) – Roma, 16 ott – ”La fame persiste in un mondo pieno dicibo ed e’ scandaloso”. Dal 1945 ad oggi il sistema agricologlobale ”ha funzionato straordinariamente bene”. Da allorainfatti la disponi’bilita’ di cibo e’ cresciuta del 40%, mentrela popolazione globale nello stesso periodo triplicava. ”Maancora oggi circa 840 milioni di persone affrontanoquotidianamente carenza di cibo che impedisce loro di lavorarecrescere i propri figli, li espone alla malattia e alla morteprematura”. Questo, secondo il segretario generale della FaoJose’ Graziano Da Silva, in occasione della 56esima edizionedella Giornata mondiale della sicurezza alimentare celebrata a Romaquesta mattina al quartier generale dell’agenzia Onu perl’alimentazione, e’ la prova evidente del fatto che ”il mercatonon si traduce automaticamente in una migliore disponibilita’ dicibo, salute, produttivita’, felicita”’. La salute di altri 2 miliardi di persone, ha continuato DaSilva, ”e’ compromessa da deficit alimentari. D’altro canto siagita lo spettro si un altro miliardo e mezzo di obesi, checonsumano piu’ cibo di quanto il loro corpo abbisogni”. Ilpiu’ chiaro fallimento del mercato, ha sottolineato Graziano,”e’ che le persone con i piu’ gravi bisogni alimentari nonriescono, a causa della loro poverta’, a trasformare il bisognoin domanda. Sono presi dalla trappola della fame che siauto-perpetua perche’ non hanno i mezzi per comprare o produrreil cibo di cui la loro famiglia ha bisogno per una vita sana”. I Paesi membri Fao hanno recentemente confermato che le dueprime priorita’ per l’Organizzazione sono lavorare per unarapida eradicazione della fame e muoversi verso un piu’ rapidopassaggio a un sistema di produzione e consumo piu’ sostenibiledel cibo. Per questo, ha concluso Graziano ”so che possiamocontare sul vostro supporto convinto nel raggiungere questiobiettivi al piu’ presto possibile”.

sis/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su