Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanita’: Cittadinanzattiva, tagli a SSN lederanno diritti cittadini

colonna Sinistra
Martedì 15 ottobre 2013 - 15:22

Sanita’: Cittadinanzattiva, tagli a SSN lederanno diritti cittadini

(ASCA) – Roma, 15 ott – ”Intollerabili e insostenibili” peri cittadini gli ulteriori tagli al SSN annunciati nellaprossima legge di stabilita’. Lo afferma Tonino Aceti,coordinatore del Tribunale per i diritti delmalato-Cittadinanzattiva, secondo il quale ”se verrannoconfermati, ci troveremo di fronte allo smantellamento difatto del servizio sanitario nazionale. Praticamente, lacontroriforma che avevamo dichiarato come strisciante adessoemerge in tutta la sua gravita’ e crudezza”. ”La riduzione del finanziamento sta esplicitamenteredifinendo i confini dei LEA, e quindi delle prestazioni peri cittadini”, continua Aceti, ”che si troveranno costrettia non poter accedere ad ulteriori prestazioni, e a doveraffrontare di tasca propria i costi delle stesse. Laquestione del taglio alla sanita’ va considerata anche inrapporto all’altra ipotesi di cui si parla in queste ore,cioe’ la riduzione nella legge di stabilita’ delle indennita’di accompagnamento, ancorandole ad un limite redditualedisponibile e non piu’ alle condizioni del cittadino”. ”La legge di stabilita’ va quindi ad agire non solo sul SSNma sull’intero impianto del welfare italiano”, conclude. Eavverte:”Chiediamo un immediato passo indietro al Governo inmerito ai tagli previsti per il SSN e il sociale, anticipandoche se verranno confermati ci faremo promotori di tutte lepossibili iniziative di mobilitazione per contrastarli,insieme a tutte le realta’ della societa’ civile che come noisono in allarme per quanto annunciato”. red-mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su