Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: card. Bagnasco, nessuno si senta incriminato

colonna Sinistra
Sabato 12 ottobre 2013 - 16:05

Immigrati: card. Bagnasco, nessuno si senta incriminato

(ASCA) – Genova, 12 ott – Le persone che, fuggendo da guerree poverta’, arrivano sulle nostre coste devono ”approdarecon fiducia” ed e’ necessario che ”nessuno si sentaincriminato”. Cosi’ il cardinale Angelo Bagnasco,arcivescovo di Genova e presidente della Cei, riferisce ilSir, parlando delle tragedie di questi giorni presso l’isoladi Lampedusa in occasione della cerimonia per l’ampliamentodella casa per anziani ”Villa Crovetto” a San Bernardo diBogliasco nel levante genovese. Quella di ieri, ha affermato il card. Bagnasco, ”e’ unatragedia nella tragedia” tanto che ”sembra che ogni giornosi allarghi questo dramma che tocca il cuore di tutti maquesta emozione, piu’ che giusta e condivisa, deve tradursiin gesti e provvedimenti concreti”. Il cardinale ha poi rinnovato ”l’appello all’Europa”perche’ ”e’ assolutamente necessario in quanto non e’possibile che l’Europa, nel suo insieme, non riconoscafattivamente che l’Italia e’ la porta di casa”. dab/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su