Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Taranto: rapine a furgoni portavalori, 4 fermi

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 08:47

Taranto: rapine a furgoni portavalori, 4 fermi

(ASCA) – Taranto, 10 ott – La Polizia di Stato di Taranto haeseguito su delega dell’Autorita’ Giudiziaria quattroprovvedimenti di fermo nei confronti di altrettante personeritenute responsabili, a vario titolo, di associazione adelinquere, rapina, porto e detenzione illegali di armi,furto, ricettazione e violenza privata. Le indagini svolte dapersonale della Squadra Mobile, coordinato dal ServizioCentrale Operativo e supportate anche da attivita’ tecniche,sono state avviate in seguito al cruento tentativo di rapina,commesso lo scorso 2 maggio, nei pressi di Monteiasi (TA), indanno di un furgone portavalori che trasportava circa1.500.000 di euro. L’assalto, condotto da un commando armatodi almeno 5 persone, falli’ dopo un lungo conflitto a fuocograzie alla pronta reazione delle guardie giurate eall’immediato intervento di alcune Volanti della Polizia.

I conseguenti approfondimenti investigativi, riferisce unanota della Polizia, hanno consentito di raccogliere gravielementi indiziari a carico di 4 pericolosi pluripregiudicatitarantini, stabilmente dediti alla commissione di rapineparticolarmente violente, anche in danno di esercizicommerciali ed autotrasportatori. Ai destinatari deiprovvedimenti e’ stata impedita la realizzazione di unulteriore assalto, accuratamente pianificato da alcunesettimane, a un furgone portavalori destinato a prelevarel’incasso settimanale presso un grande ed affollato centrocommerciale del tarantino.

L’operazione s’inquadra nell’ambito delle attivita’ svolte daappositi gruppi di lavoro, composti da investigatori delleSquadre Mobili pugliesi e del Servizio Centrale Operativo,per contrastare le forme piu’ gravi di criminalita’predatoria riconducibili ai numerosi gruppi malavitosioperanti nella regione pugliese. I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso dellaconferenza stampa che si terra’ in Questura alle ore 11.30.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su