Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: ancora donne vittime di violenza. Mariti arrestati

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 12:45

Roma: ancora donne vittime di violenza. Mariti arrestati

(ASCA) – Roma, 10 ott – Due mariti violenti sono statiarrestati dai Carabinieri nelle ultime ventiquattro ore. Leaccuse per i due arrestati, (un romano di 48 anni e uncittadino dello Sri Lanka di 47 anni) sono di lesionipersonali e maltrattamenti in famiglia. Il primo episodiorisale all’altra sera quando il cingalese con la moglie e lafiglia si trovavano nella loro abitazione di via Bagnera, nelquartiere Portuense. A scatenare la furia del 47enne e’ statoil rifiuto della moglie a consegnargli 200 euro: in presenzadella figlia minorenne, le ha sferrato calci e pugni per poiscaraventarla sul mobile dove erano custoditi i risparmidella donna che dopo averli rubati e’ fuggito. La vittima e’riuscita a chiamare il 112 ed i Carabinieri del NucleoRadiomobile di Roma appena sono arrivati hanno trovato ladonna con il volto insanguinato e con ferite alla gambamentre il marito e’ stato subito bloccato e ammanettato conle accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Il secondo episodio risale a ieri mattina quando inun’abitazione di via Valle Muricana, in zona Cassia, iCarabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile dellaCompagnia Roma Cassia hanno arrestato il 48enne, romano, permaltrattamenti in famiglia. L’uomo, gia’ conosciuto alleforze dell’ordine, al culmine dell’ennesima discussione permotivi sentimentali (poiche’ sono separati in casa) haaggredito la moglie che ha chiamato i Carabinieri che hannoammanettato il suo aguzzino. I due sono stati tradotti pressoil carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorita’Giudiziaria. red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su