Header Top
Logo
Martedì 25 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mps: difese sostengono nullita’ processo, corte in camera consiglio

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 12:19

Mps: difese sostengono nullita’ processo, corte in camera consiglio

(ASCA) – Siena, 10 ott – Le difese di Giuseppe Mussari,Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri sollevano eccezione dinullita’ del processo contro gli ex vertici di Mps econtestano anche la competenza territoriale del Tribunalesulla materia, con conseguente richiesta di spostamento aRoma.

A sollevare la questione, nel corso della terza udienzadel processo sulla ristrutturazione di Alexandria, e’ statol’avvocato Tullio Padovani, uno dei legali dell’ex presidenteMussari, secondo cui, in primo luogo, i Pm nonindicherebbero, nel capo di imputazione, il ”vulnus” creatoalla vigilanza, dando motivazioni ”eccessivamentegeneriche”. Inoltre, Padovani solleva dubbi sul fatto cheagli imputati venga contestato dai Pm il reato di ostacoloalle funzioni dell’autorita’ di vigilanza in base al primocomma dell’articolo 2638, affermando pero’ che il reatosarebbe stato fatto ”consapevolmente”. Cosa che, perPadovani, porterebbe a dover contestare il reato in base alsecondo comma. Anche in questo caso, comunque, per il legale,ci sarebbe ”nullita”’ per la ”genericita”’ del capo diimputazione, ma soprattutto ci sarebbe una incompetenzaterritoriale di Siena, perche’ nella citta’ toscana e’ stataeffettuata solo la ”raccolta dei documenti” da partedell’autorita’ di vigilanza mentre ”l’ostacolo si e’eventualmente verificato a Roma”, dove quindi dovrebbesvolgersi il processo. Alle eccezioni sollevate da Padovanisi sono associate anche le altre difese. Per il legale diBaldassarri, inoltre, sarebbe anche nullo il decreto digiudizio immediato.

Secondo il Pm Giuseppe Grosso, pero’, l’esposizione diPadovani e’ ”non fondata” su tutti i profili e anche perl’avvocato Olina Capolino di Bankitalia ”indubbiamente siamoin presenza di un fatto di occultamento”.

Il collegio presieduto da Leonardo Grassi si e’ ritirato incamera di consiglio per decidere, dando appuntamento alle15.30.

afe/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su