Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: d. Ciotti sottoscrive appello per abolizione Bossi-Fini

colonna Sinistra
Mercoledì 9 ottobre 2013 - 14:55

Immigrati: d. Ciotti sottoscrive appello per abolizione Bossi-Fini

(ASCA) – Roma, 9 ott – Don Luigi Ciotti, fondatore del GruppoAbele e presidente nazionale di Libera ha sottoscrittol’appello per l’abolizione della legge Bossi-Finisull’immigrazione.

”Non basta commuoversi, bisogna muoversi”, spiega donCiotti che definisce la Bossi-Fini ”una legge non solodiscutibile sul piano etico, ma inefficace sul piano pratico.

La logica del respingimento e della chiusura alimenta icanali illegali dell’immigrazione, – dice – la tratta degliesseri umani, gli abusi e le violenze”. ”La vera sicurezza nasce dall’accoglienza, dalriconoscimento. – sostiene il sacerdote – La base dellasicurezza e’ il dare dignita’ e responsabilita’. Dobbiamosottrarre il problema dell’immigrazione alla propaganda sullapaura. Le persone immigrate non sono un problema ma unasperanza. La speranza ha sempre il volto degli esclusi”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su