Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Meteo: tempo instabile fino a mercoledi’. Poi nuova perturbazione

colonna Sinistra
Lunedì 7 ottobre 2013 - 11:57

Meteo: tempo instabile fino a mercoledi’. Poi nuova perturbazione

(ASCA) – Roma, 7 ott – L’ondata di maltempo continua aimperversare sull’Italia con piogge e temporali ancheintensi. ”Ne avremo ancora per qualche giorno – dice Nuceradi 3bmeteo.com – La circolazione di bassa pressione e’ dura amorire e ci fara’ vivere un clima autunnale quasi ovunque; ifenomeni piu’ intensi si concentreranno al Sud e sulleAdriatiche”.

”Le precipitazioni di forte intensita’ – spiega Nucera -sono piuttosto frequenti in questi periodi dell’anno, quandol’aria fresca autunnale si trova a contatto con quella piu’calda lasciata in eredita’ dall’Estate. Le perturbazionicariche di pioggia, trovandosi in un’atmosfera carica dienergia, producono temporali in grado di scaricare in pocotempo anche la meta’ della pioggia annua”. Il vortice che si arenera’ sull’Italia continuera’ adaspirare aria molto umida dal Mediterraneo; servira’ adalimentare la perturbazione che agira’ al Sud e lungo leAdriatiche fino a martedi’, con acquazzoni anche intensi. Leregioni piu’ interessate saranno Sicilia, Calabria specieionica, Puglia, Marche ed Emilia Romagna; ma il tempo sipresentera’ instabile pure sulle altre regioni con pioggepiu’ irregolari. A meta’ settimana andremo incontro a una tregua, con tempoall’insegna della variabilita’. Ma l’esperto mette in guardiaper un possibile peggioramento al Nord, tra giovedi’ evenerdi’, a causa di una perturbazione in arrivo dallaScandinavia che potrebbe determinare nuove piogge ma anchenevicate sulle Alpi. Il tutto accompagnato da un generalecalo delle temperature. ”La particolarita’ e’ un episodioinvernale piuttosto inusuale per la meta’ di ottobre cheinteressera’ alcune Nazioni del Centro Nord Europa”,conclude Nucera.

red/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su