Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: giurista Bilotti, registro unioni civili di rilevanza marginale

colonna Sinistra
Sabato 5 ottobre 2013 - 12:33

Roma: giurista Bilotti, registro unioni civili di rilevanza marginale

(ASCA) – Roma, 5 ott – ”Nei giorni scorsi la stampa hariferito che il Sindaco Ignazio Marino ha ribadito il proprioimpegno elettorale a dotare quanto prima anche Roma di unregistro delle unioni civili. L’istituzione di un simileregistro non e’ una novita’. In Italia gia’ diversi Comunihanno dato corso a un’analoga iniziativa. E’ noto tuttaviaquanto sia marginale la rilevanza pratica di certiregistri”. Lo afferma il giurista Emanuele Bilotti,riferisce il Vicariato di Roma, in un editoriale che verra’pubblicato dal settimanale diocesano Roma Sette in edicoladomenica 6 ottobre con il quotidiano ‘Avvenire’. ”Lo ha riconosciuto, del resto, lo stesso Sindaco IgnazioMarino – prosegue il docente nell’intervento – dichiarandoche ‘un registro in Comune non cambia le leggi dello Stato’ eche ‘il Sindaco di Roma e i consiglieri non possono farenulla se non pressione sul Parlamento affinche’ si abbia unalegge sulle unioni civili e la genitorialita”. Insomma, perammissione dello stesso Sindaco, l’istituzione di un registrodelle unioni civili non sarebbe altro che un atto di’pressione’ sul legislatore, e dunque, in definitiva, dipropaganda politica”.

dab/vlm/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su