Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Osservatore, attrae perche’ si espone in prima persona

colonna Sinistra
Sabato 5 ottobre 2013 - 15:49

Papa: Osservatore, attrae perche’ si espone in prima persona

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 5 ott – ”Lo si e’ visto moltevolte, soprattutto nei primi viaggi del pontificato, sin dalprimo dolente e forte a Lampedusa, e da Assisi e’ venutal’ennesima conferma: Papa Francesco attrae perche’ si esponein prima persona e le sue parole lasciano trasparire una vitaradicata nella contemplazione del Signore”. Lo scrive ildirettore dell’Osservatore Romano, Giovanni Maria Vian, in uneditoriale dal titolo ‘Servitore del Vangelo’, commentando lastorica visita del pontefice ad Assisi.

”Il 4 ottobre, festa di san Francesco – prosegue ildirettore del giornale vaticano – il vescovo di Roma, primated’Italia, ha voluto recarsi, con i cardinali consiglieri cheha scelto, nei luoghi di colui che ha imitato Cristo fino aricevere nel suo corpo i segni della sua passione e chedell’Italia e’ stato proclamato patrono. Certo per undesiderio del cuore, nessun Papa aveva preso il nome delsanto di Assisi, nemmeno i Pontefici francescani, masoprattutto per annunciare il Vangelo.

Con la presenza e con le parole, tanto semplici quantoefficaci, che restano impresse in chi le ascolta: nei pretiesortati a predicare brevemente e con passione, nei genitoriche per i figli devono essere i primi testimoni di Cristo, inchi legge le Scritture ma senza ascoltare Gesu”’.

dab/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su