Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti/Campania: prosegue lavoro verifica su impianti ex privati

colonna Sinistra
Venerdì 4 ottobre 2013 - 17:52

Rifiuti/Campania: prosegue lavoro verifica su impianti ex privati

(ASCA) – Npaoli, 4 ott – ”Prosegue il lavoro della RegioneCampania e del commissario alla depurazione, NicolaDell’Acqua, rispetto alla verifica della presenza dieventuali rifiuti su altre proprieta’ regionali date ingestione a privati in questi anni”. Lo annuncia l’assessoreall’Ambiente della Campania Giovanni Romano, alla luce diquanto emerso nel corso di lavori di rifunzionalizzazionestraordinaria del collettore che conduce al depuratore diAcerra, disposti da Regione, custode giudiziario ecommissario che hanno portato alla scoperta di rifiuti divaria natura.

”In particolare – spiega l’assessore – si e’ deciso diestendere il monitoraggio anche a tutti gli impianti didepurazione e ai collettori del territorio casertanoattualmente in gestione commissariale. Occorre precisare chegli impianti e l’area oggetto del rinvenimento dei rifiutisono tornati in gestione pubblica da circa un anno, da quandocioe’ e’ terminato l’affidamento alla Hydrogest e sonointervenute notevoli opere di rifunzionalizzazione degliimpianti che stanno portando benefici ambientali emiglioramenti alla depurazione”.

dqu/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su