Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma/Cultura: Ravera, conti in ordine Auditorium sono dovere morale

colonna Sinistra
Giovedì 3 ottobre 2013 - 17:00

Roma/Cultura: Ravera, conti in ordine Auditorium sono dovere morale

(ASCA) – Roma, 3 ott – ”Nei momenti di crisi si vede lasolidita’ di un modello e delle istituzioni. Io sonodipendente da sempre dal consumo culturale, e in un luogocosi’ sono come un bambino in una pasticceria o in un negoziodi giocattoli.

Ascoltare il programma e’ per me una gioia infinita, pensareche c’e’ luogo come questo in cui i cittadini possono goderedella consolazione che da’ l’arte in tutte le sue forme. E lofa senza mettere steccati. Con un’offerta di divertimento edi educazione cosi’, dipende da noi non invecchiare seabbiamo la voglia e la curiosita”’. Lo ha detto l’assessorealla Cultura della Regione Lazio Lidia Ravera, intervenendoalla presentazione della stagione 2013-2014 di Musica perRoma, sottolineando dal palco che ”come assessore mi piaceche questa sia una azienda in attivo, che abbia un utileperche’ credo che avere i conti in ordine sia un problemamorale e culturale. Bisogna saperlo fare, lottare contro glisprechi e scegliere l’eccellenza. In Regione ho trovato unasituazione difficile, vigeva la cultura dello spreco, sesento che qui il bilancio e’ in attivo sono contenta perche’il nostro aiuto economico va in un luogo di genteresponsabile che maneggia bene il denaro. Rifaremo ilfestival di villa adriana, un luogo straordinario, e moltealtre cose si faranno in regione, aprire piccole pasticcerie,piccoli negozi di giocattoli esistenziali in tutto ilLazio”. Bet/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su