Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • No Tav: assessore regionale a giudizio per diffamazione leader Perino

colonna Sinistra
Giovedì 3 ottobre 2013 - 20:06

No Tav: assessore regionale a giudizio per diffamazione leader Perino

(ASCA) – Torino, 3 ott – L’assessore ai Trasporti dellaRegione Piemonte, Barbara Bonino, e’ stata rinviata agiudizio per diffamazione aggravata ai danni di AlbertoPerino, leader del movimento No Tav. Perino aveva sportoquerela contro l’assessore, per alcune sue dichiarazioni inoccasione degli espropri dei terreni per il cantiere dellaTorino-Lione. I fatti risalgono al novembre del 2010. Dopo unincontro al Comune di Susa tra sindaco, cittadini e avvocati,durante il quale il Movimento No Tav aveva messo adisposizione dei proprietari dei terreni una forma diconsulenza legale, Bonino aveva dichiarato che ”i cittadinidi Susa sono ottimamente tutelati dal loro sindaco e nonsentono certamente il bisogno dell’appoggio deifiancheggiatori dei terroristi”.

eg/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su