Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma/Rifiuti: Civita, Cupinoro soluzione per evitare emergenza

colonna Sinistra
Mercoledì 2 ottobre 2013 - 18:30

Roma/Rifiuti: Civita, Cupinoro soluzione per evitare emergenza

(ASCA) – Roma, 2 ott – L’assessore con delega ai Rifiuti,Michele Civita e’ intervenuto in Consiglio regionale, dopoche le opposizioni, in apertura della seduta, avevano chiestospiegazioni sulle ultime evoluzioni sullo smaltimento deirifiuti romani, con l’individuazione provvisoria del sito diCupinoro, a Bracciano. ”La Bracciano Ambiente – ha spiegatoCivita – societa’ pubblica che gestisce la discarica diCupinoro ha fatto due gare, conformi alle autorizzazionirilasciate in passato dalla Regione, autorizzazioni checonsentono che una quota delle volumetrie autorizzate possanoessere utilizzate per il conferimento di rifiuti al di fuoridel bacino di competenza.

Il commissario Sottile, venuto a conoscenza del bando, hapresentato un’opzione per prevenire una eventuale situazionedi emergenza. Non ne eravamo a conoscenza”. ”Si tratta diuna limitata disponibilita’ (20mila metri cubi) – ha conclusol’assessore – La risposta alle esigenze di Roma sono i bandidell’Ama e la discarica di servizio a Falcognana. Roma adessoha un sito idoneo per smaltire una parte dei rifiutitrattati. Noi abbiamo fatto la nostra parte. Poi il Comune diRoma e il commissario valuteranno come utilizzarlo. Ognialtra ipotesi e’ priva di fondamento. La chiusura diMalagrotta e’ un risultato importante. Adesso si apreun’altra fase: aumentare la raccolta differenziata, gestire irifiuti in maniera diversa”. bet/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su