Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Riccardi, per Chiesa vera sorpresa e uomo dell’incontro

colonna Sinistra
Mercoledì 2 ottobre 2013 - 14:07

Papa: Riccardi, per Chiesa vera sorpresa e uomo dell’incontro

(ASCA) – Roma, 2 ott – ”La sorpresa di Papa Francesco”. Siintitola cosi’ il nuovo libro dello storico, leader dellaComunita’ di Sant’Egidio ed ex ministro Andrea Riccardi. Unvolume, edito da Mondadori, che parte dal momento di crisiche anche la Chiesa cattolica sta attraversando ed il cuiculmine e’ giunto con un’altra ”sorpresa” per la Chiesa conle dimissioni inaspettate quanto deflagranti di JosephRatzinger. Atto di coraggio estremo dal quale e’ scaturita,sostiene Riccardi, un’altra novita’ assoluta: quelladell’elezione del primo papa extraeuropeo, della scelta dichiamarsi, per primo, col nome del ‘Poverello’ di Assisi.

Solo il prologo delle novita’ e degli scossoni che JorgeBergoglio, ormai quasi quotidianamente, sta cercando di darealla Chiesa cattolica.

Riccardi considera cosi’ Francesco ”una ventata difreschezza umana ed evangelica” che sta attraversando lenostre societa’ ma che sta iniziando anche ad indispettirequella parte della cristianita’ (e del mondo laico), che vedein queste nuove strade un pericolo mortale perl’occidentalo-centrismo ed in contrasto con una visionefondamentalmente pre-conciliare della fede nel Cristo.

Francesco riflette Riccardi, ”non si presenta come ilcapo di un’istituzione gerarchica, ma come un vescovo chevuole camminare con il suo popolo”. Questo semplice gesto,che richiama alle origini – e certamente alla sostanza – ”daallora, ha fatto crescere, giorno dopo giorno, l’entusiasmo ela speranza intorno alla sua persona”. Ma, in realta’ papa Bergoglio, anche nei suoi riferimenticontinui al Concilio Vaticano II, ”raccoglie il testimone daBenedetto XVI e porta in dote la sua intensa esperienza divescovo di ‘terza Chiesa’, di uomo del Sud del mondo, immersonella complessa realta’ di una metropoli latinoamericana, acontatto quotidiano con i piu’ bisognosi”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su