Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Dio non e’ giudice spietato ma ci aspetta sempre a braccia aperte

colonna Sinistra
Mercoledì 2 ottobre 2013 - 11:20

Papa: Dio non e’ giudice spietato ma ci aspetta sempre a braccia aperte

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 2 ott – ”Nella Chiesa, il Dioche incontriamo non e’ un giudice spietato, ma e’ come ilPadre della parabola evangelica. Puoi essere come il figlioche ha lasciato la casa, che ha toccato il fondo dellalontananza da Dio. Quando hai la forza di dire: vogliotornare in casa, troverai la porta aperta, Dio ti vieneincontro perche’ ti aspetta sempre. Dio ti abbraccia, tibacia e fa festa. Cosi’ e’ la tenerezza di nostro Padre”. Loha detto papa Francesco nella catechesi durante l’udienzagenerale in piazza San Pietro.

”Il Signore – ha aggiunto Francesco – ci vuole parte diuna Chiesa che sa aprire le braccia per accogliere tutti, chenon e’ la casa di pochi, ma la casa di tutti, dove tuttipossono essere rinnovati, trasformati, santificati dal suoamore, i piu’ forti e i piu’ deboli, i peccatori, gliindifferenti, coloro che si sentono scoraggiati e perduti”.

dab/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su