Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: ipertensione arteriosa, specialisti SIIA a congresso a Roma

colonna Sinistra
Martedì 1 ottobre 2013 - 16:59

Salute: ipertensione arteriosa, specialisti SIIA a congresso a Roma

(ASCA) – Roma, 1 ott – Dal 3 al 5 ottobre si terra’ a Roma,presso il Rome Cavalieri, il XXX Congresso Nazionale dellaSIIA – Societa’ Italiana dell’Ipertensione Arteriosa,presieduta da Massimo Volpe, Direttore della Cattedra diCardiologia della Facolta’ di Medicina e Psicologiadell’Universita’ di Roma ”La Sapienza” presso l’OspedaleSant’Andrea. Il tradizionale appuntamento, giunto alla trentesimaedizione, quest’anno si caratterizza come un importantetraguardo e un nuovo punto di partenza, all’insegna di unsignificativo rinnovamento per essere sempre al passo con itempi.

Nel segno della sfida lanciata lo scorso anno, puntonevralgico del Congresso sara’ ancora una volta ”Obiettivo70%”. La SIIA, da sempre, tenta di mettere in guardial’opinione pubblica da una delle patologie piu’ diffuse delnostro secolo e la principale causa di malattiecardiovascolari come infarto del miocardio, ictus cerebrale escompenso cardiaco. L’ipertensione arteriosa nel nostroPaese, infatti, e’ presente in circa il 30% della popolazioneadulta e, nonostante la disponibilita’ di terapie efficaciper la grande maggioranza dei casi, solo un paziente ipertesosu quattro segue una terapia adeguata.

Entro il 2015, la Societa’ intende contribuire adaumentare fino al 70% la soglia dei pazienti ipertesi curatiefficacemente, attraverso un’azione multidimensionale.

Tra gli argomenti trattati al Congresso, i rischidell’ipertensione in gravidanza, l’ipertensione resistente,le complicanze dell’ipertensione e l’ipertensione nell’ambitodi altre malattie come quelle respiratorie. Di particolare interesse, tra i documenti presentati, ilsondaggio condotto sui centri di eccellenza e di riferimentoper la diagnosi e la cura dell’ipertensione arteriosa inItalia. Il Congresso prevede inoltre tavole rotonde con i medici diMedicina Generale e i rappresentanti delle Istituzioni. Alcentro del dibattito le nuove terapie di combinazione, ilruolo dei farmaci generici e le ricadute economiche e socialidelle scelte effettuate. Sono in programma incontri conrappresentanti dello Sport (con lo svolgimento di unamini-maratona simbolica), sessioni pratiche formative (adesempio quella sulla misurazione corretta della pressione) edun simposio congiunto con la Societa’ Francesedell’Ipertensione.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su