Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: desidero rapida beatificazione Mama Antula

colonna Sinistra
Martedì 1 ottobre 2013 - 17:18

Papa: desidero rapida beatificazione Mama Antula

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 1 ott – ”Desidero anch’io larapida beatificazione di Maria Antonia” ha scritto papaFrancesco, aggiungendo di aver ”fatto gia’ varie gestionipresso la Congregazione per le cause dei santi” in questosenso. La lettera manoscritta, racconta Alver Metalli sulsito ”Terre d’America” come riporta L’Osservatore Romano,e’ stata ricevuta alcuni giorni fa da Luisa Sanchez Sorondo,discendente della candidata agli altari il cui decreto dibeatificazione fu firmato da Benedetto XVI nel maggio di dueanni fa. Nata nel 1730, Mama Antula – il nome con cui MariaAntonia de Paz y Figueroa e’ conosciuta da tutti – trascorsela vita in una povera regione del nord-est dell’Argentinadiffondendo gli esercizi spirituali, dopo che, a soliquindici anni, si era avvicinata ai missionari dellaCompagnia di Gesu’. Nel 1779 Mama Antula parti’ per Buenos Aires, dove visseper i successivi vent’anni, fondandovi la Casa degli esercizispirituali, tuttora esistente e funzionante. Qui mori’ il 7marzo 1799. C’e’ un aspetto particolarmente interessantenell’esistenza di Mama Antula, scrive il giornale vaticano,ed e’ quello relativo all’importante ruolo che, di fatto,ella venne ad avere nella Chiesa del suo tempo. Il vescovo diBuenos Aires, monsignor Sebastian Malvar y Pinto, infattiemano’ una disposizione al clero in base alla quale nessunseminarista poteva essere ordinato senza che prima MamaAntula ne avesse certificato ”il comportamento” negliesercizi. dab/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su