Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: i cristiani non abbiano paura di andare nelle periferie

colonna Sinistra
Venerdì 27 settembre 2013 - 17:36

Papa: i cristiani non abbiano paura di andare nelle periferie

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 27 set – ”Ripartire da Cristosignifica non aver paura di andare con Lui nelleperiferie”.

Questo il messaggio di papa Francesco che oggi ha invitato icristiani ad uscire da se’ e ”dai propri schemi” peraprirsi al mondo. Un coraggio evangelico che Francesco fa ricondurre anchealla storia del profeta Giona. Proprio a lui il papa ha fattoriferimento rivolgendosi, nell’Aula Paolo VI in Vaticano, adun folto gruppo di catechisti che partecipano al CongressoInternazionale sulla Catechesi, promosso e organizzato inoccasione dell’Anno della fede.

Il pontefice ha, in questo senso, invitato ”a non averpaura di uscire dai nostri schemi per seguire Dio, perche’ -ha aggiunto – Dio va sempre oltre, Dio non ha paura delleperiferie. Dio e’ sempre fedele, e’ creativo, non e’ chiuso,e per questo non e’ mai rigido, ci accoglie, ci vieneincontro, ci comprende”.

”Per essere fedeli, per essere creativi, bisogna sapercambiare. Per rimanere con Dio bisogna saper uscire, non averpaura di uscire”, ha poi aggiunto rivolgendosi aicatechisti.

”Se un catechista si lascia prendere dalla paura, e’ uncodardo; se un catechista se ne sta tranquillo finisce peressere una statua da museo e ne abbiamo tanti. Per favoreniente statue da museo. – ha quindi concluso il papa – Se uncatechista e’ rigido diventa incartapecorito e sterile. Vidomando: qualcuno di voi vuole essere codardo, statua damuseo o sterile?”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su