Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Campania/Carceri: Garante, assicurare diritto salute a denuti malati

colonna Sinistra
Venerdì 27 settembre 2013 - 18:12

Campania/Carceri: Garante, assicurare diritto salute a denuti malati

(ASCA) – Napoli, 27 set – ”Qui non si vuole assolutamentesostenere la non punibilita’ di chi e’ gravemente ammalato,si vuole pero’ affermare che o lo Stato e’ in grado digarantire le cure adeguate e quindi occuparsi della salutedelle persone che allo Stato sono affidate, o se non e’ ingrado, individui le opportune misure alternative”.

E’ quanto ha dichiarato – riferisce una nota – il garantedei Diritti dei detenuti della regione Campania, AdrianaTocco, a margine della conferenza stampa sulle ”Misurealternative per i detenuti in un grave stato di salute”,tenuta oggi presso il consiglio regionale della Campania allapresenza, tra gli altri, dei componenti della commissioneGiustizia Camera deputati, Carlo Sarro e Assunta Tartaglione,del coordinatore dei cappellani di Poggioreale, don FrancoEsposito e dei familiari di alcuni detenuti. Secondo Tocco ”un provvedimento e’ tanto piu’ urgente inquanto l’Italia nel 2012 e’ stata condannata da Strasburgonella causa intentata dal detenuto Cara Damiani per motiviinerenti la mancata tutela della salute. Ed e’ statasanzionata per trattamenti disumani anche con le imposizionidi prendere tutti gli adeguati provvedimenti per rientrarenei termini delle regole penitenziarie della Comunita’Europea”. ”Dunque considerando la difficolta’ del sistemacarcerario nel quale non e’ facile ne’ possibile e forsenemmeno utile individuare le responsabilita’ individuali,occorrerebbe una sorta di automatismo per il quale chi e’ incondizioni gravi accertate e elencate anche asetticamente dachi ne ha titolo, possa godere rapidamente di sospensionepena o di misura alternativa”.

I deputati Assunta Tartaglione (Pd) e Carlo Sarro (Pdl)hanno assicurato il loro impegno affinche’ vengano recepite alivello legislativo le istanze esposte dal garante deidetenuti in Campania, Tocco.

red-stt/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su