Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mps: richiesta parte civile da Banca, Bankitalia e consumatori (1 Upd)

colonna Sinistra
Giovedì 26 settembre 2013 - 13:05

Mps: richiesta parte civile da Banca, Bankitalia e consumatori (1 Upd)

(ASCA) – Siena, 26 set – Banca Mps, Banca d’Italia,associazioni dei consumatori e piccoli azionisti chiedono dipotersi costituire parte civile nel processo che si apre oggiper il presunto ‘occultamento’ del contratto diristrutturazione di Alexandria, che vede imputati GiuseppeMussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri. Banca Mps hachiesto di potersi costituire come parte civile nei confrontidell’ex capo dell’area Finanza Baldassarri perche’l’istituto, ha detto l’avvocato Giovanni Accinni, ha subito”quantomeno un danno reputazionale oltremodosignificativo”. La costituzione di parte civile non e’ pero’stata richiesta nei confronti dell’ex presidente GiuseppeMussari e dell’ex Dg Antonio Vigni. Le richieste di costituzione parte civile sono statepresentate anche da Banca d’Italia, le associazioni deiconsumatori Adusbef, Codacons, Confcosumatori, alcunirisparmiatori e piccoli azionisti. ”La Banca d’Italia – haspiegato l’avvocato Olina Capolino – e’ stata individuatacome persona offesa. Questo e’ un caso paradigmatico delreato di ostacolo all’attivita’ di vigilanza, in cui c’e’stato l’occultamento di un documento. Per questo cicostituiamo parte civile nei confronti di tutti e tre gliimputati”.

La decisione di Mps di non costituirsi parte civile controMussari e Vigni, e’ stato spiegato, dipende dal fatto che neiconfronti dei due e’ gia’ aperto un procedimento civile difronte al Tribunale delle imprese di Firenze e le due cosesarebbero state non compatibili.

afe/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su