Header Top
Logo
Martedì 25 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: la Chiesa e’ una comunita’. Non ‘privatizziamola’

colonna Sinistra
Mercoledì 25 settembre 2013 - 11:07

Papa: la Chiesa e’ una comunita’. Non ‘privatizziamola’

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 25 set – Occorre, comecattolici ”senire l’unita’ della Chiesa”, comunita’universale che non va ”privatizzata”. Lo ha detto oggi papaFrancesco nel corso dell’udienza generale in piazza SanPietro.

Nella sua catechesi papa Francesco ha toccato il temadell’unita’ dei credenti ricordando che proprio nellapreghiera del ‘Credo’ ”noi diciamo: ‘Credo la Chiesa, una’,professiamo cioe’ che la Chiesa e’ unica e questa Chiesa e’in se stessa unita’. Ma se guardiamo alla Chiesa Cattolicanel mondo scopriamo che essa comprende – ha ricordato – quasi3.000 diocesi sparse in tutti i Continenti: tante lingue,tante culture!”. Una Chiesa, quindi, ”sparsa in tutto ilmondo” con ”migliaia di comunita”’. Ma, si e’ chiesto il pontefice, ”io, come cattolico, vivoquesta unita’ della Chiesa? Oppure non mi interessa, perche’sono chiuso nel mio piccolo gruppo o in me stesso? Sono diquelli che ‘privatizzano’ la Chiesa per il proprio gruppo, lapropria Nazione, i propri amici?”.

”E’ triste trovare una Chiesa privatizzata per questoegoismo e questa mancanza di fede. E’ triste! – ha aggiuntopapa Francesco – Quando sento che tanti cristiani nel mondosoffrono, sono indifferente o e’ come se soffrisse uno difamiglia? Quando penso o sento dire che tanti cristiani sonoperseguitati e anche danno la vita per la loro fede, tocca ilmio cuore questo o non viene a me? Sono aperto a quelfratello o a quella sorella della famiglia, che sta dando lavita per Gesu’ Cristo?”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su