Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Droga: si costituisce a Roma ultimo latitante maxi traffico cocaina

colonna Sinistra
Lunedì 23 settembre 2013 - 10:09

Droga: si costituisce a Roma ultimo latitante maxi traffico cocaina

(ASCA) – Roma, 23 set – Latitante da marzo 2012, si e’costituito ieri l’ultimo ricercato dai carabinieri dellacompagnia Roma Casilina nell’ambito dell’operazione antidrogadenominata ”calma piatta” che aveva riguardatocomplessivamente 50 indagati, 34 dei quali destinatari dimisure restrittive. Nello specifico – riferisce una nota del comandoprovinciale di Roma – l’uomo e’ un 33enne romano che nonrivestiva un ruolo di spicco all’interno dell’organizzazionee che era riuscito a sottrarsi alla cattura e a vivere dalatitante sfuggendo al blitz dei carabinieri di marzo del2012.

Quell’operazione smantello’ un traffico di cocainadestinata alla capitale e al suo hinterland emerso dalleindagini avviate nel febbraio 2009, a seguito del tentatoomicidio di Guidi Alessandro nel quartiere Cinecitta’,attribuibile a questioni inerenti allo smercio della droga.

Partendo da quell’episodio le indagini condotte daicarabinieri del Nucleo operativo della compagnia RomaCasilina sotto la direzione del P.M.,Ceniccola, feceroemergere una vasta organizzazione, operante sul territorio diRoma, che era riuscita ad attivare due principali canali dirifornimento: uno con la Colombia per la cocaina, l’altro, acarattere locale, per l’hashish e l’eroina.

Le ricerche dell’uomo – durate quasi un anno e mezzo -sono terminate nella giornata di ieri, quando il latitante,ormai braccato dai carabinieri, si e’ costituito nel carceredi Rebibbia, dove i militari lo hanno raggiunto pernotificargli il provvedimento.

com-stt/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su